Champions League, Allegri ne convoca 20 per lo Zenit

Sono 20 i calciatori convocati da Massimiliano Allegri per la gara interna contro lo Zenit San Pietroburgo, ultimo impegno del Milan nel Gruppo C di Champions League. Tra i rossoneri, già matematicamente qualificati agli ottavi di finale, non figurano Constant e Montolivo, fermi per un turno di riposo, mentre compaiono nell’elenco Abbiati e Mesbah.

In particolare, proprio il difensore algerino potrebbe trovare spazio dal primo minuto sull’out di sinistra. Ancora assenti Abate, che comunque ha quasi recuperato dal suo infortunio, così come Pato. Del gruppo fanno parte anche i giovani Cristante e Petagna.

“Abbiamo il dovere di vincere – ha dichiarato il tecnico rossonero, nella conferenza stampa della vigilia – nelle partite dove era già qualificato il Milan non ha fatto quasi mai bene. Sarà una partita utile per allungare la striscia positiva dei risultati: vincere aiuta a stare sereni e noi dobbiamo anche prepararci alla gara di campionato che ci vedrà impegnati a Torino. Non è una gara che serve per la qualificazione, ma se non arriva un risultato positivo si sta 2-3 giorni a ripensarci e noi non abbiamo questo tempo”.

Ecco l’elenco completo dei 20 convocati da Allegri

Abbiati, Amelia, Gabriel, Acerbi, De Sciglio, Mesbah, Yepes, Zapata, Ambrosini, Boateng, Cristante, De Jong, Emanuelson, Flamini, Nocerino, Bojan, El Shaarawy, Pazzini, Petagna, Robinho.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.