Basket, A1 Donne: Taranto va a Chieti

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa del CRAS Taranto, in merito all’incontro di domani in quel di Chieti, valido per il massimo campionato di pallacanestro femminile italiana. 

La GoldBet Taranto è di scena domani al Pala Santa Filomena di Chieti per riprendere la marcia nella serie A1 di basket femminile, che attualmente vede primatista solitaria Schio (+2 su Lucca, +4 su Taranto, Umbertide, Orvieto e Parma) dopo l’anticipo dell’11ma giornata giocato e vinto in settimana contro Pozzuoli.

Dopo aver osservato il proprio turno di riposo la formazione di coach Ricchini affronta il Cus nell’ottavo turno del campionato. Appuntamento domani alle ore 18 in Abruzzo.

QUI TARANTO. Settimana intensa di lavoro in casa GoldBet. Agli ordini del tecnico Roberto Ricchini hanno lavorato tutte, tranne l’infortunata Stella Panella (che nei prossimi giorni sarà operata al ginocchio destro, al suo posto è stata tesserata la 16enne Laura Banditelli) e l’ala Ilaria Zanoni, impegnata nel recupero dal leggero strappo al bicipite femorale della coscia sinistra. La giocatrice milanese, che ha fatto lavoro differenziato e si è sottoposta a terapia, punta al recupero nel periodo più immediato.
Per il coach crassino Ricchini “il match di Chieti nasconde delle insidie, perché davanti ci ritroveremo un buon quintetto, che ha più soluzioni offensive a propria disposizione. Mi aspetto una squadra che dia il massimo, condizione indispensabile per poter portare a casa il bottino pieno, prezioso ai fini della classifica”. La formazione rossoblù sarà seguita da diverse decine di tifosi grazie alla trasferta organizzata in pullman.

ZANONI E WABARA IN AZZURRO. Il commissario tecnico della Nazionale Roberto Ricchini ha convocato per il secondo raduno invernale “L’Italia dentro casa”, in programma ad Orvieto dal 10 al 12 dicembre, le atlete della GoldBet Ilaria Zanoni (’86, 1.80, ala) e Nnena Abiola Wabara (’81, 1.84, ala-pivot). Atleta a disposizione l’altra crassina Giulia Gatti (’89, 1.68, play).
I numeri della GoldBet in A1: 4° posto a 8 punti (4 vinte, 2 perse); 1° attacco (67.7 punti), 5^ difesa (60.3); 6° attaccante Petronyte (14.3), 14^ rimbalzista Mahoney (6.6).

QUI CHIETI. Cinque nuovi innesti (Sepulveda, Pasqualin, Karakasevic, Nacickaite, Rosanio) e cinque atlete confermate costituiscono il Cus Chieti della nuova serie A1 dopo otto stagioni giocate in seconda serie. Il ritorno nell’élite del basket femminile è stato sin qui caratterizzato da un andamento irregolare da parte del gruppo allenato da Giuseppe Caboni. Su sette partite giocate, la formazione neroverde ne ha vinte due, compresa l’ultima di domenica scorsa, netta (+26), in casa del Pozzuoli. Tale match ha consegnato al campionato la forza della giovane “stella” lituana Nacickaite, messasi in mostra con i suoi 40 punti. La guardia 23enne, uscita dall’esperienza americana universitaria e che ha fatto una breve apparizione nel Galatasaray, con la sua prestazione è entrata nel “club dei 40” del basket femminile italiano, a distanza di sei anni dall’ultimo “top” offerto dall’ex ala australiana di Schio Penny Taylor.
Attorno a Nacickaite operano altre tre straniere: la guardia statunitense-portoricana Sepulveda, la guardia italo-americana Rosanio e l’ala-pivot serba Karakasevic. Il quartetto internazionale segna l’offensiva teatina con il 66.9% dei punti. La leader è Nacickaite, secondo attaccante del campionato, con una media di 18.3 punti. L’altra doppia cifra è garantita da Sepulveda (11.5). Alle sue spalle c’è il play argentino “naturalizzato” italiano Gonzalez, che firma il trend di 8.7.

I numeri di Chieti in A1: 4° posto a 4 punti (2 vinte, 4 perse); 9° attacco (59), 9^ difesa (65.7); 2° attaccante Nacickaite (18.3), 5^ rimbalzista Karakasevic (9.5).

Cus Chieti: Gonzalez, Sepulveda, Nacickaite, Karakasevic, Silva; Diodati, Pasqualin, Rosanio, Gatti, David. All. Caboni.
Goldbet Taranto: Cohen, Siccardi, Mahoney, Giauro, Petronyte; Gatti, Banditelli, Zanoni, Antibe, Wabara. All. Ricchini.
Arbitri: Gasparri di Pesaro e Costa di Livorno. Inizio della partita alle 18.

INFORMAZIONI MEDIA Aggiornamento statistico “live” e diretta radio-streaming con collegamenti da Chieti sul sito della LegA www.legabasketfemminile.it. Aggiornamenti periodici del match sul canale Twitter ufficiale del Cras Basket Taranto https://twitter.com/#!/CrasBasktTaranto e sul canale ufficiale Facebook. Cronaca e interviste nel dopo match sul sito ufficiale del Cras www.tarantocrasbasket.com

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it