Udinese-Cagliari, le probabili formazioni

QUI UDINESE– Continua l’emergenza infortuni per Guidolin, che proverà a recuperare (difficile) almeno uno tra Pinzi, Benatia e Lazzari, ma che nel frattempo perde Domizzi. Al suo posto Angella. Convocato Coda, che rimane favorito nel ballottaggio con Heurtaux. Willians paga la pessima prestazione di Roma, lascia il posto a Pereyra con Faraoni che farà il vice-Basta. In attacco hanno recuperato Fabbrini e Barreto, con l’ex Empoli in pole position per affiancare Di Natale.

Udinese (3-5-2): Brkic; Coda, Danilo, Angella; Faraoni, Pereyra, Allan, Badu, Pasquale; Fabbrini, Di Natale.

QUI CAGLIARI– Il Cagliari sta raccogliendo pochissimo nonostante le ottime prestazioni. E’ per questo che Pulga non toccherà  quasi per nulla il suo 11 visto contro il Napoli. Nenè ancora titolare, visti i perduranti fastidi muscolari di Pinilla. Ekdal dovrebbe spuntarla di nuovo su Dessena. L’unica novità è rappresentata dal rientro dalla squalifica di Astori, e da quello di Cossu, che farà riaccomodare in panchina Thiago Ribeiro. Anche Nenè è recuperato e farà coppia con Sau. Rimarrà a Cagliari, invece, Pinilla.

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Ekdal, Conti, Nainggolan; Cossu; Nenè, Sau.

Condividi
Nato a Roma nel 1986, laureato in Management delle Imprese Sportive. Nella vita un solo obiettivo: raccontare lo sport; il calcio in particolare. Attualmente collaboratore di bettingisland.it e tuttochampions.it. Email: sgiovampietro@mondosportivo.it