Serie A Femminile: Preview e arbitri della 10a giornata

Foto Graphistudio Tavagnacco

Dopo il prestigioso successo in quel di Brescia, Torres di scena a Firenze. Torresine prive di Manieri e Costi, con Carboni e Campesi rimaste a casa per scelta tecnica. Verona Bardolino favorito in casa sul Mozzanica, mentre il Tavagnacco ospiterà la matricola Napoli. Marco Azzaro di Ragusa dirigerà la dura sfida del Torino al Brescia, in cerca di riscatto dopo il ko nello scontro diretto di Mercoledì.

VARIAZIONI DI SEDEComo 2000-Lazio si giocherà al campo Diego Bruga di Bizzarone (Via Santa Margherita), mentre lo stadio Massimo Sbrighi di Castiglione di Ravenna vedrà il Riviera di Romagna ospitare il Pordenone. Tutte le gare di Serie A inizieranno, come d’abitudine, alle 14:30 del Sabato, eccezion fatta per Firenze-Torres che anticiperà di mezzora. Completano il quadro dell’undicesimo turno Fiammamonza-Chiasiellis e Mozzecane-Grifo.

Verona Bardolino-Mozzanica (Davide Ortona di Milano)
Como 2000 -Lazio (Gianluca Andreoletti di Bergamo)
Fiammamonza-Chiasiellis (Angelo Milardi di Torino)
Firenze ASD-Torres (Federico Pragliola di Terni)
Mozzecane-Grifo Perugia (Stefano Cortinovis di Bergamo)
Tavagnacco-Napoli (Matteo Perissinotto di S. Donà di Piave)
Riviera di Romagna-Pordenone (Denis Didu di Jesi)
Torino-Brescia (Marco Azzaro di Ragusa)

CLASSIFICA: Torres 27, Tavagnacco 26, Brescia 23, Verona 21, Riviera di Romagna 19, Mozzanica 16, Napoli 15, Pordenone 14, Como 12, Chiasiellis 11, Firenze 11, Mozzecane 7, Lazio 5, Monza 5, Torino 3, Grifo 2

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it