Atalanta, Parra: “Sono al settimo cielo”

Chi ha detto che la Coppa Italia è un intralcio? Guardate l’Atalanta di Colantuono, uscita vincente dal confronto con il Cesena e, soprattutto, ricca di un protagonista in più. La sfida con i romagnoli, infatti, è servita ai tifosi bergamaschi per conoscere in maniera approfondita le doti di Facundo Parra. L’attaccante argentino, presentato coi botti in estate ma finora poco utilizzato, ha siglato una doppietta.

Così il calciatore confessa la sua gioia a tuttoatalanta.com: “Sono al settimo cielo. Aspettavo un’occasione del genere da molto tempo e ho fatto di tutto per sfruttarla. Adesso voglio proseguire su questa strada, mettendo il mister in difficoltà nelle scelte e approfittando di ogni singola partita che mi concederà di giocare. Ringrazio i tifosi, perché mi sono sempre stati vicino”

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.