Torneo Inicial: River, esonerato Almeyda

Alla fine la dirigenza del River Plate, con il parere determinante del presidente Passarella, ha deciso di esonerate il “Pelado” Almeyda. Dopo soli otto punti racimolati nelle ultime sei giornate, l’ex bandiera del River è stata destituita. Forse ammainata. Per la successione si fanno prepotentemente i nomi di Ricardo Gareca, attuale tecnico del Velez Sarsfield, Marcelo Gallardo ( ex bandiera biancorossa ed ex tecnico del Nacional) e, soprattutto di Ramon Diaz, idolatrato dalle parti di Nunez. Nella gestione societaria del “Kaiser”, Matias Almeyda è il quarto allenatore costretto ad abbandonare prematuramente la panchina della “Banda”. Sorpreso e scosso dall’accaduto, Almeyda si è detto “dispiaciuto e rammaricato per l’esonero”, senza aggiungere altro. Dopo una promozione in Primera, passando per l’infernale Segunda Division, l’ex centrocampista anche di Lazio e Parma, era stato aspramente criticato dai propri tifosi in più di una circostanza.  In primo luogo per il gioco espresso e per  la scarsa attitudine offensiva della squadra.

Condividi
Nato a Terracina il 1° febbraio 1989. Amante di tutto ciò di sferico che rotola su un campo rettangolare. Collaboratore presso diverse testate giornalistiche, sportive e non. Studia Lettere alla Sapienza di Roma. Email: lsavarese@mondosportivo.it