Pastore, momento difficile. Ancelotti: “Dobbiamo aiutarlo tutti”

“Pastore ha un problema di fiducia, specialmente in questo momento. Tutti dobbiamo aiutarlo a uscire da questo momento difficile”. Carlo Ancelotti vuole che la Francia intera faccia “risvegliare” Javier Pastore, che con l’avvento di Ibrahimovic, Verratti e Thiago Silva ha calato di molto il suo rendimento. “I compagni di squadra credono in lui e io sono sicuro che questo momento finirà. Lui è un professionista, sempre concentrato sul suo lavoro” ha assicurato Ancelotti. Il quale, comunque, ha anche dichiarato che non lo utilizzera quest’oggi nel quarto di finale di Coppa di Francia, a St. Etienne. Ma sarà semplice riposo, così come lo sarà per Verratti, che al contrario dell’ex Palermo si è conquistato in poco tempo il cuore dei tifosi parigini.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it