Nainggolan: “Quel rigore avrebbe cambiato la partita”

Nainggolan, tramite sito ufficiale del Cagliari, ha rilasciato delle dichiarazioni riguardanti l’incontro di ieri contro il Napoli. Il centrocampista belga è amareggiato per la sconfitta che, secondo lui, è arrivata immeritatamente: “Il Napoli nel primo tempo è stato molto aggressivo, ma la partita l’abbiamo sempre condotta noi. Loro sono una grande squadra, li abbiamo messi in difficoltà e almeno un punto l’avremmo meritato. Dispiace per i nostri tifosi, avremmo voluto farli contenti”.

Sul contatto tra Gamberini e Conti: “Secondo me era rigore: se ce l’avessero concesso, sarebbe stata tutt’altra storia. Il Napoli si sarebbe scoperto alla ricerca del pareggio e avremmo potuto sfruttare il contropiede. Invece è girata male, con quel gol maturato su una serie di rimpalli”.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.