Ferrara ha il cuore diviso a metà: “Scudetto al Napoli, Champions alla Juve”

Ciro Ferrara non ha dimenticato le sue origini e il suo passato: Napoli e Juventus rappresentano una parte importante della sua vita, e adesso si trovano appaiate in testa alla classifica, con i bianconeri avanti soltanto di due punti.

Non so mai per chi tifare – ha dichiarato alla trasmissione ‘Undici’ – La scorsa stagione la Juve ha vinto il campionato e il Napoli la coppa Italia, quest’anno allora spero che i bianconeri si aggiudichino la Champions League e gli azzurri vincano lo scudetto“.

Nella scorsa stagione la superiorità della Juventus, in campionato, è stata schiacciante. Il tecnico della Sampdoria, però, è convinto che quest’anno i partenopei abbiano ricucito il gap, nonostante la partenza di Lavezzi: “Credo che il Napoli sia da scudetto – continua Ferrara – è maturato e rispetto allo scorso anno ha una rosa più ampia. La Juve ha qualcosa in più come mentalità e storia, ma non so se avrà la stessa fame dello scorso anno“.

Tornando alla sua panchina, è stato a un passo dall’esonero, ma adesso grazie alle due vittorie consecutive è riuscito a riconquistarsi la fiducia di staff, giocatori e tifosi: “Il nostro unico pensiero è la salvezza. Abbiamo avuto un periodo estremamente negativo ed ora ne siamo usciti. Ma dobbiamo continuare a stare attenti e a lavorare“.

Condividi
Nato a Genova nel maggio 1992; è un appassionato di calcio, basket NBA e pallavolo (sport che ha praticato per molti anni). Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, indirizzo amministrativo e gestionale. Email: alelli@mondosportivo.it