Ilicic euforico: “La giornata più bella della mia carriera”

Josip Iličić è tornato a sorridere grazie all’ottima partita disputata nel derby di Sicilia contro il Catania. Prestazione da incorniciare, soprattutto perché condita anche con due gol che hanno portato il Palermo alla vittoria. Il fantasista rosanero, ancora sotto l’effetto dell’euforia, dichiara a SkySport: “E’ stata la giornata più bella della mia carriera, la metto sullo stesso piano della gara in cui segnai contro il Palermo con la maglia del Maribor in Europa League prima di essere acquistato dal club siciliano. E’ stata una vittoria importante per la nostra gente ma anche per la classifica. Sabato ho dormito molto poco, avrò rivisto la partita almeno tre volte. Adesso sto bene anche fisicamente, devo soltanto essere più concreto sotto porta”.

Contento anche per l’arrivo di Gasperini, ma invita tutti a riprendere la concentrazione in vista della prossima sfida contro l’Inter: “Il mister ci chiede sempre di giocare palla a terra e questo per noi attaccanti è molto importante. Il derby per noi può essere la svolta per la squadra a caccia di punti e per me a caccia di gol. Dobbiamo essere concentrati per 90 minuti, ora ci tocca l’Inter e daremo il massimo”.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.