Cech difende Benitez: “Ha una mentalità vincente”

Rafa Benitez non ha avuto proprio il miglior esordio che un allenatore può sperare di avere. Questi giorni, infatti, sono stati pieni di insulti e inviti ad andarsene da parte dei tifosi del Chelsea. Dopo essere stato vittima di cori e insulti durante Chelsea-Manchester City allo Stamford Bridge, ecco che il portiere dei Blues accorre in suo aiuto: “C’è grande rivalità con il Liverpool, ma Benitez ora è qui per cambiare le cose, ha una mentalità vincente e vuole avere la possibilità di dimostrarlo. Mi dispiace per l’addio di Di Matteo, perché noi giocatori ne siamo responsabili, si sa che quando le cose vanno male si cambia il tecnico e non l’intera squadra. Ora ripartiamo da zero, ci vorrà un po’ di tempo per adattarsi alle nuove idee, ma pareggiare contro i campioni in carica non è un cattivo risultato”, dichiara ai microfoni di SkySports.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.