Udinese, Basta operato allo zigomo: incerti i tempi di recupero

Intervento chirurgico per Dusan Basta. L’esterno dell’Udinese, uscito con una frattura multipla allo zigomo dal match con l’Anzhi di Europa League, è stato sottoposto quest’oggi a un’operazione volta a ridurre il suo infortunio. Lo ha annunciato l’Udinese stessa con questo comunicato, pubblicato sul sito ufficiale www.udinese.it:

“Udinese Calcio comunica che, in data odierna, il giocatore Dusan Basta è stato sottoposto presso la clinica “Zudecche” di Trieste, ad opera dei chirurghi maxillo-facciali professor Massimo Robiony e dottor Salvatore Sembronio e dell’anestesista Augusto Grube, ad intervento chirurgico di riduzione e sintesi delle fratture multiple, comminute dello zigomo sinistro, mediante placche rigide in titanio che permetteranno una ripresa più rapida dell’attività sportiva agonistica.

Le condizioni del calciatore, dimesso in giornata, verranno nuovamente valutate, nel corso della prossima settimana, quando potranno essere meglio stabiliti i tempi di recupero e di ripresa dell’attività agonistica”.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it