Crotone-Padova: le dichiarazioni post partita

Ecco le dichiarazioni rilasciata ad alcuni media, tra cui Mondopallone, dai protagonisti di Crotone-Padova:

Fulvio Pea: “Abbiamo fatto un’ottima partita. Nel primo tempo abbiamo giocato di più il calcio, mentre nel secondo il Crotone ci ha costretto a difenderci. Le occasioni migliori, in ogni caso, le abbiamo avute noi. Raimondi? Quando subentra dà il meglio di se stesso e, fino a quando non maturerà, ci farà più comodo utilizzarlo così”.

Massimo Drago: “Avremmo potuto giocare altri cinque giorni e la palla non sarebbe entrata. Ci stanno delle partite del genere. Nel primo tempo non siamo andati benissimo, poi nella ripresa abbiamo sviluppato un buon calcio e le occasioni lo hanno dimostrato. Archiviamo questo scivolone e ripartiamo”.

Antonio Galardo: “Inizialmente abbiamo fatto fatica a muoverci senza palla e perciò la manovra ne ha risentito. Siamo migliorati strada facendo, ma se in un’area di quindici metri ci stanno dieci persone è difficile segnare”.

Giuseppe Abruzzese: “E’andata male, ma bisogna ripartire dalla buona prestazione nel secondo tempo. Ci manca un attaccante di peso? Siamo influenzati dal risultato si oggi, perché venivamo da una serie di partite in cui avevamo segnato molto”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.