Il Brasile esonera Menezes

Il ct brasiliano Mano Menezes è stato esonerato. A darne notizie è stato il quotidiano Estado de Sao Paulo. Un esonero che lascia sorpresi perché arriva a soli pochi giorni di distanza dalla vittoria della nazionale verdeoro nel superclassico contro i rivali dell’Argentina. Menezes aveva preso l’incarico nel luglio del 2010 dopo il rifiuto forzato di Ramalho, bloccato dal Fluminense. In Brasile, però, non sono mai stati convinti del suo operato e questo molto probabilmente è alla base del suo allontanamento. Tra i nomi dei possibili successori c’è in pole Luiz Felipe Scolari, l’ultimo allenatore capace di far vincere un titolo mondiale al Brasile.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal.