Aglietti, esordio no: Paulinho in extremis beffa il Novara

Esordio sfortunato per Aglietti, sulla panchina del Novara. Un gol in extremis di Paulinho costringe il neotecnico azzurro al primo ko in campionato. Piemontesi comunque grintosi, ma non capaci di incedere.

EQUILIBRIO – Il match non è entusiasmante, il Novara prova a creare gioco e a ispirare il suo tandem avanzato, Piovaccari-Gonzalez; il Livorno contiene e punta a ripartire, Belinghieri e Paulinho sono molto dinamici lì, alle spalle di un Dionisi che punta chiaramente a far male inserendosi negli spazi. Il match però non si sblocca, Gonzalez fa molto movimento e ci prova spesso da fuori, Aglietti vuole che i suoi manovrino maggiormente sulle fasce, ma non riescono a scardinare la retroguardia toscana, abile a chiudersi e a verticalizzare.

PAULINHO IN EXTREMIS – Ritmo più alto nella ripresa, dove il Livorno prova ad avanzare il baricentro, col Novara che comunque rischia poco; il gioco è spezzato, si producono solo chance dalla distanza, e alla fine ciò che si pensa è che il risultato finale sia uno zero a zero poco utile per entrambe; Aglietti inserisce Rubino a un quarto d’ora dalla fine, un attimo prima che Barusso faccia tremare Fiorillo con una rovesciata che termina a lato di un niente, poi man mano il ritmo cala, fino al sussulto finale, quello di Paulinho, che vale tre punti per gli amaranto. Salviato fugge via sulla destra e mette al centro, il brasiliano è puntuale e impatta bene, è gol Livorno, è vittoria toscana e primo ko per Aglietti. Il Novara protesta per un presunto fallo di Siligardi, ma il gol è valido: altro ko, altra delusione. Esulta invece il Livorno, non entusiasmante ma bravo a crederci fino alla fine.

NOVARA-LIVORNO 0-1
MARCATORI:
93′ Paulinho
NOVARA(4-3-1-2):
Bardi; Ghiringhelli, Perticone, Ludi (61′ Bastrini), Lisuzzo; Buzzegoli, Mariannini, Barusso; Lazzari (67′ Lepiller); Piovaccari (76′ Rubino), Gonzales. A disposizione: Kosicky, Faragò, Baclet, Pesce. All.: Aglietti
LIVORNO(3-4-1-2): Fiorillo; Bernardini, Emerson, Gemiti (82′ Lambrughi); Ceccherini, Gentsoglou (65′ Salviato), Luci, Berlingheri; Schiattarella; Dionisi (45′ Siligardi), Paulinho. A disposizione: Mazzoni, Molinelli, Dell’Agnello, Bigazzi. All.: Nicola
Arbitro: Ostinelli
NOTE – Ammoniti: Marianini (N), Schiattarella (L), Barusso (N)

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it