VIDEO – Scandaloso Luiz Adriano, il gol più antisportivo di sempre

Magari avrebbe vinto comunque, magari anche largamente, come poi è successo. Ma rimane la macchia di un gesto altamente antisportivo che potrebbe segnare la sua immagine da qui in avanti. Lo Shaktar Donetsk di Mircea Lucescu, impegnato sul campo non impossibile dei danesi del Nordsjaelland, non ha dato certo sfoggio di lealtà sportiva e rispetto dell’avversario questa sera. L’episodio si è verificato sul punteggio di 1-0 in favore della squadra di casa, quando Willian, attaccante brasiliano dello Shaktar, lancia la sfera verso il portiere avversario, con l’intento di restituire il pallone. Fin qui nulla di straordinario, se non fosse che Luiz Adriano, punta della compagine ucraina, prende la palla e, fra lo stupore di tutti i giocatori, dribbla il portiere e insacca nella porta. Polemiche a non finire: a quel punto gli ucraini sembrano essersi convinti a restituire addirittura il gol agli avversari, ma… ecco il video:

http://youtu.be/8v1fxEHebdA

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.