QPR, Hughes non vuole dimettersi

C’è poco da star tranquilli in casa QPR, vista la preoccupante ultima posizione in classifica. Il tecnico Mark Hughes, dal canto suo, non vuole saperne di dare le dimissioni. Anzi, secondo quanto riporta “Evening Standard“, avrebbe proprio rifiutato di darle, nonostante l’invito della dirigenza. Si pensa che, in realtà, stia solo aspettando l’esonero visto che, in questo caso, avrebbe diritto a una buona uscita di 5 milioni di sterline prevista dal contratto.

Nel frattempo, i tifosi hanno inneggiato Harry Redknapp durante l’ultima partita interna.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.