Coppa Italia Lega Pro: Viareggio-Tritium 1-1

Finisce in Versilia l’avventura della Tritium in Coppa Italia Lega Pro, ma l’1-1 ottenuto sul campo dell’Esperia Viareggio offre diversi spunti positivi. Allo stadio la truppa di Oscar Magoni gioca un’ottima partita, dimostra di essere viva e torna al gol dopo molte gare di digiuno. I padroni di casa sbloccano il punteggio all’8’ con Giovinco (bravo a beffare la difesa e a superare Paleari con un tocco di esterno destro) ma la Tritium reagisce al 90’: il neo entrato Scaldaferro si conquista un penalty e Fioretti lo trasforma con un’esecuzione perfetta. Peccato per l’infortunio occorso a Brandi dopo appena sette minuti: purtroppo il giocatore, in uno scontro di gioco, si è fratturato la tibia della gamba destra.

Oscar Magoni è soddisfatto e lo dice a chiare lettere: “Abbiamo meritato questo risultato. La squadra ha avuto almeno 6-7 occasioni importanti: peccato per l’errore commesso in occasione del loro gol, comunque abbiamo conquistato un punto che ci dà morale. Ho visto in campo molta voglia e determinazione e questo mi rende fiducioso: siamo stati anche sfortunati, come nell’azione del palo colpito da Spampatti. Piano piano dobbiamo ritrovare precisione e tranquillità: mi dispiace per l’infortunio di Brandi, non ci voleva, per fare crescere la squadra ho bisogno di tutti i giocatori. Ad ogni modo la condizione sta crescendo, oggi ad esempio ho visto bene Roberto Bortolotto, calciatore che ci dà sicurezza. La partita di domenica contro il Treviso è fondamentale: bisogna rimanere concentrati.”

VIAREGGIO-TRITIUM 1-1

Viareggio: Furlan, Tomas, Mannini (dall’81’ Calamai), Pellegrini, Conson, Sorbo, Sandrini, Maltese (dal 56’ Gemignani), Giovinco, Gerevini (dal 69’ Laras), Magnaghi. In panchina Gazzoli, Trocar, Veronese, Paparelli. All. Cuoghi.
Tritium: Paleari, Cremaschi, Spagnoli, Corti, Cusaro, Bossa, Brandi (dal 7’ Spampatti), Casiraghi, Fioretti, R.Bortolotto (dal 59’ Zanga), Riva (dal 69’ Scaldaferro). In panchina Pellegrinelli, Torno, Seghezzi, Cassinelli. All. Magoni.
Arbitro: Ceccato di Bassano del Grappa (Pizzagalli di Pesaro – Tamburini di Faenza).
Reti: Giovinco (V) all’8’, Fioretti (T) su rigore al 90’.
Note: espulso il mister del Viareggio Cuoghi al 56’ per proteste. Ammoniti Pellegrini, Conson, Gerevini, Giovinco (V), Spagnoli, Corti, Riva (T). Angoli 6-0 per la Tritium. Recuperi 4’+5’.

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it