Cassano, ecco cosa ha detto a Giacomelli…

In molti si chiedevano il motivo per il quale Antonio Cassano fosse stato squalificato per due turni dal giudice sportivo Tosel. Dalle immagini sembrava che il barese avesse l’intenzione di calmare il suo allenatore, Andrea Stramaccioni, per evitare ulteriori polemiche. A quanto pare, però, Cassano si sarebbe lasciato andare a degli insulti nei confronti del direttore di gara Giacomelli, nel tunnel che porta agli spogliatoi. Secondo quanto riporta “La Stampa“, ecco le parole che Cassano avrebbe detto all’arbitro: “Non capisci un c…, vuoi fare il fenomeno, il problema non sei tu ma chi ti manda”.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.