Calciomercato Chelsea: idea Benzema

Dopo l’esonero di Di Matteo, il Chelsea pensa a risolvere un altro dei suoi problemi: l’attacco. Torres è soltanto la brutta copia di quello che abbiamo potuto apprezzare negli anni passati, ed è evidente che, al momento, non è all’altezza di ricoprire il ruolo di terminale offensivo di una squadra come i blues. Oltre al sogno Falcao, Abramovich si affaccia anche sull’altra sponda di Madrid, in casa merengues. Piace Benzema, per il quale il magnate russo sarebbe pronto a mettere sul piatto ben 35 milioni di sterline (40 milioni di euro) per portarlo via dal Real e per strapparlo alla concorrenza di altre big d’Europa: Juventus e, come al solito, PSG.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.