NBA: I risultati del 20 novembre, Gallinari re a Memphis per una notte, cadono Dallas e San Antonio trionfano Clippers e Warriors

Sette le gare nella notte NBA a est vince Indiana grazie a un sonutoso David West da 30 punti, vittorie anche per i sorprendenti Bobcats che hanno in Ramon Sessions il protagonista del match con 23 punti, non bastano ai Bucks i 31 punti messi a segno da un ottimo Monta Ellis. Bel successo anche per Atlanta guidata da Al Horford 15 punti e 9 rimbalzi contro gli Orlando Magic. A ovest importante successo per i Clippers trascinati dalla coppia Chris Paul (19 punti e 8 assist) e Blake Griffin (16 punti e 12 rimbalzi) sorprendono Dallas Golden State Warriors che espugnano il Texas sotto i colpi di un Stephen Curry da 31 punti. Successo anche per Utah che manda contro Houston ben cinque giocatori in doppia cifra ( il migliore Al Jefferson 14 punti e 16 rimbalzi). La gara più sorprendente della notte è stata quella dominata dal nostro Gallinari assoluto protagonista con i Nuggets nella vittoria contro una delle franchigie più in forma della lega i Grizzlies. Per il Gallo 26 punti 5 rimbalzi e 3 assist a nulla servono per Memphis i 22 punti di Rudy Gay.

NBA- I risultati del 20 novembre

INDIANA PACERS-WASHINGTON WIZARDS 96-89

MILWAUKEE BUCKS-CHARLOTTE BOBCATS 98-102

ORLANDO MAGIC-ATLANTA HAWKS  72-81

DENVER NUGGETS-MEMPHIS GRIZZLIES 97-92

GOLDEN STATE WARRIORS-DALLAS MAVERICKS 105-101

LOS ANGELES CLIPPERS-SAN ANTONIO SPURS 92-87

HOUSTON ROCKETS-UTAH JAZZ  91-102

 

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it