Juventus-Chelsea: Vucinic vuole giocare, ma Conte…

Che la partita di questa sera sia fondamentale lo testimonia la tensione che si respira in queste ore a Vinovo. La Juventus questa sera si gioca, in una sfida da dentro o fuori contro i campioni d’Europa in carica del Chelsea, l’accesso agli ottavi di finale della Champions League e l’allenatore bianconero Antonio Conte vuole vincere a tutti i costi, schierando i suoi ‘titolarissimi’, gli uomini di assoluta fiducia, che lo hanno portato a vincere lo scudetto l’anno scorso. Purtroppo per il tecnico però rimangono dei dubbi su uno dei giocatori più importanti per questa Juve: Mirko Vucinic.

L’attaccante montenegrino, ancora alle prese con l’influenza che lo ha tenuto fuori dalla partita contro la Lazio di sabato sera, vorrebbe scendere in campo a tutti i costi, non volendo mancare per nessuna ragione. Questa mattina si è allenato con i compagni, mostrando tra l’altro buon umore, ma i dubbi non sono ancora sciolti e Conte vuole riservarsi ancora qualche ora di tempo per decidere. Perché quella di questa sera è una partita più che decisiva e in campo andrà chi è al massimo delle proprie possibilità.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.