Superliga, 17/a giornata: il Randers s’impone nel posticipo

Spettacolo e grandi emozioni all'”Essex Park” di Randers, teatro del posticipo della 17/a giornata della Superliga danese, che ha visto la vittoria 3-2 dei nerazzurri padroni di casa sull’Odense. Tre punti arrivati proprio allo scadere, quando Borring è riuscito a piegare la resistenza degli ospiti, capaci di recuperare per ben due volte gli avversari che erano passati in vantaggio.

Tutto facile per l’FC Copenhagen, che non ha problemi a sbarazzarsi del modesto Midtjylland; al “Parken”, gara in ghiaccio già nel primo tempo per la capolista, che trionferà alla fine con il punteggio di 2-1. Biancoblu che riportano a sei punti di vantaggio il distacco dal Nordsjælland secondo in classifica.

Nelle altre gare della domenica, torna a vincere l’Aalborg, che dopo alcune giornate davvero negative ottiene tre punti importanti, superando all’inglese l’Horsens. Un punto ciascuno, infine, nello scontro diretto tra Brøndby ed Esbjerg fB: un 2-2 che serve più agli ospiti che ai locali, che rimangono in ultima posizione.

Superliga – Risultati e classifica dopo la 17/a giornata

Venerdì
Aarhus-Nordsjælland: 0-2 (57′ John, 65′ Lorentzen)

Sabato
SønderjyskE-Silkeborg: 2-3 (21′ Bechmann (So), 23′ Flinta (Si), 33′ Hedinsson (So), 41′ Hansen (Si), 61′ Pourie (Si))

Domenica
Aalborg-Horsens: 2-0 (10′ Petersen, 86′ Toft)
Brøndby-Esbjerg fB: 2-2 (38′ Toutouh (E), 46′ e 54′ Makienok (B), 63′ Lekven (B))
FC Copenhagen-FC Midtjylland: 2-1 (4′ Sigurdsson (C), 24′ Jørgensen (C), 62′ Albæk (M))

Lunedì
Randers-Odense: 3-2 (21′ Brock-Madsen (R), 29′ Skoubo (O), 67′ Schwartz (R), 71′ Pedersen (O), 89′ Borring (R))

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA AGGIORNATA DELLA SUPERLIGA CLICCA QUI

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.