Scozia, un mito dell’Hip Hop pronto a investire nel Celtic

Momento davvero esaltante per il Celtic: primi in classifica nella Scottish Premier League e con concrete possibilità di superare il turno nel loro girone di Champions League, i cattolici di Glasgow potrebbero presto passare nelle mani di uno dei miti assoluti dell’Hip Pop mondiale, il rapper statunitense Snoop Dogg.

Da sempre simpatizzante dei biancoverdi scozzesi, il cantante sarebbe rimasto estasiato dalla vittoria ottenuta dal Celtic contro il Barcellona, nonché dal calore con cui i tifosi hanno dapprima accolto la squadra, quindi sostenuta per condurla ad una storica affermazione; un vero e proprio shock positivo per Snopp Dogg, il quale, secondo il Daily Mail, avrebbe deciso di investire nella squadra, entrando in società.

Ho grande interesse per il calcio. Non è una cosa nuova per le stelle dell’hip hop investire nello sport, ma è una cosa nuova farlo nel calcio. Ho visto con quanta passione i tifosi del Celtic hanno vissuto e festeggiato la vittoria sul Barcelona e così ho deciso d’investire nel club. Non ho ancora pensato a quanto, ma sicuramente una cifra che mi permetta di essere ascoltato nel CdA della società. Voglio portare un po’ di Snoop al Celtic“, le parole del rapper.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.