NBA: i risultati del 19 novembre. Bryant è da tripla doppia, volano i Lakers. Ok Thunder e Knicks

Continua la marcia dei New York Knicks di Anthony che con i suoi 36 punti permette ai suoi l’ennesima vittoria. Vincono anche i Raptors di Bargnani, davvero convincente la sua prova 17 per lui, non smettono di correre i Brooklyn Nets che vincono a Sacramento grazie a un super Andray Bletche 22 al referto. Sempre a est vittorie interne per Philadelhia che ha in Evan Turner autore di 19 punti il suo uomo chiave, dominio per i Pistons sui Celtics grazie a un Greg Monroe da doppia doppia 20 punti e 13 rimbalzi per lui, e vittoria per Portland sui Bulls ancora una volta per merito di uno straripante Batum da 21 punti. A ovest vincono Oklahoma Los Angeles Lakers i primi grazie a un trentello di Westbrook i secondi ormai con punteggi in pieno stile D’Antoniano hanno in Howard Bryant una coppia da 50 punti che surclassa i Rockets (18ª tripla doppia in carriera di Kobe Bryant (22 punti, 11 rimbalzi, 11 assist, la prima dal novembre 2010).

NBA – I risultati del 19 novembre

INDIANA PACERS-NEW YORK KNICKS 76-88

ORLANDO MAGIC-TORONTO RAPTORS 86-97

CLEVELAND CAVALIERS-PHILADELPHIA 76ERS 79-86

BROOKLYN NETS- SACRAMENTO KINGS 99-90

GOLDEN STATE WARRIORS-OKLAHOMA CITY THUNDER 109-119

BOSTON CELTICS-DETROIT PISTONS 83-103

CHICAGO BULLS-PORTLAND TRADE BLAZERS 94-102

HOUSTON ROCKETS -LOS ANGELES LAKERS 108-119

Condividi
Nato a Catania nel 1987, dopo aver conseguito la laurea in Scienze della comunicazione, ha iniziato a collaborare con diversi siti calcistici, occupandosi prevalentemente di calciomercato e calcio internazionale. Email: cbattiato@mondosportivo.it