Serie A Femminile: colpaccio del Napoli che vince a Firenze

Con la seconda vittoria consecutiva lontano dallo stadio Collana il Napoli Carpisa Yamamay ha superato allo scadere il Firenze per 1-2. Il risultato proietta la squadra del presidente Lello Carlino al settimo posto in classifica a quota 12 punti, insieme al Como, allungando a quattro la serie di partite senza sconfitte. Piacevole notizia anche il ritorno della coppia d’oro Caramia-Pirone, entrambe a segno nel giorno in cui il centravanti pugliese ha ritrovato, dopo sei mesi, la maglia da titolare.

Nel primo tempo, dopo un inizio deciso delle padrone di casa, il Napoli Carpisa Yamamay decide di prendere in mano il pallino del gioco costruendo diverse palle-gol non sfruttate dalla coppia d’attacco partenopeo fino al 40’, quando Pirone conquista un calcio di rigore: il tiro di Roberta Giuliano viene respinto da Leoni, ma sulla ribattuta Caramia mette a segno il suo primo gol stagionale. Pochi secondi prima della fine del primo tempo, però, Orlandi riesce a riportare la gara sull’1-1 con un tiro da fuori area dopo aver vinto un rimpallo.

La ripresa è più equilibrata, con poche occasioni da rete e il Firenze che nel finale prova a conquistare la vittoria. In contropiede, però, al 90’, il Napoli Carpisa Yamamay riesce a far sua la partita con il gol dell’1-2 di Pirone, abile a girare in rete di testa un cross dalla destra di Gioia Masia.

Dopo la partita è stato intervistato il tecnico del Napoli Peppe Marino:

È un successo meritato, l’abbiamo voluto fortemente e siamo riusciti a conquistarlo. Sono particolarmente contento per Maria Caramia, che dopo tanti sacrifici ha ritrovato il gol, e per Valeria Pirone. Ma questa è la vittoria di tutta la squadra, che conferma lo spirito vincente del nostro spogliatoio.

FIRENZE FEMMINILE – NAPOLI CARPISA YAMAMAY 1-2 (1-1)

FIRENZE: Leoni, Parrini, Corsiani, Linari, Benucci, Binazzi, Magni (76’ Esperti), Orlandi, Ferrati, Adami (57’ Salvatori), Guagni. A disp: Valcigni, Esperti, Grilli, Fusini, Peruzzi, Borghesi, Salvatori. All. Fattori
NAPOLI: Casaroli, Barbieri, Kensbock (50’ Giacinti), Morra, Masia, Filippozzi, Esposito, Franco (52’ Barreca), Giuliano, Caramia (79’ Rapuano), Pirone. A disp: Radu, Canonico, Barreca, Di Marino, Rapuano, Diodato, Giacinti. All. Marino
ARBITRO: Degli Esposti (Bologna)
MARCATORI: 40’ Caramia, 45’ Orlandi, 90’ Pirone
AMMONITI: Giuliano (NA), Parrini (FI), Binazzi (FI), Esperti (FI)

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it