Lega Pro, Seconda Divisione: Poggibonsi-Aversa Normanna 3-0

Nel Poggibonsi Mister Fraschetti schiera il tandem offensivo Dal Bosco-Pera con Ilari a supporto degli attaccanti giallorossi mentre Mister Romaniello risponde con Polani unica punta supportato da Sellitti. E’ dell’Aversa Normanna la prima conlcusione a rete: Polani scatta sul filo del fuorigioco al 3′ ma la sua conclusione viene agilmente parata da Menegatti. Passano cinque minuti e la formazione campana perde per infortunio Gatto: al suo posto Visone. I Leoni inziano a macinare gioco ed il primo tempo è tutto di marca giallorossa. Al 18′ un tiro cross di Ilari si perde di poco sul fondo mentre al 25′ è Settembrini a sfiorare il vantaggio con un tiro di sinistro a girare dopo uno scambio con Tafi.

Passano cinque minuti e Scicchitano innesca Dal Bosco che crossa per l’accorrente Pera che per poco non arriva all’appuntamento con la palla. Alla mezz’ora Pera fa tutto da solo, si libera di due avversari e dal limite dell’area ospite cerca il secondo palo ma la sfera finisce a lato di un soffio. Nei minuti di recupero del primo tempo è ancora il capitano giallorosso che in splendida coordinazione colpisce al volo su lancio di Giunchi: la palla si stampa sul palo della porta difesa da Gragnaniello. Il primo tempo si conclude sullo 0-0.

Nella ripresa il canovaccio della gara non cambia con il Poggibonsi che fa la partita. Al 51′ punizione dal limite di Dal Bosco: palla a lato. Dopo tre minuti i Leoni passano: Tafi approfitta di un’indecisione della retroguardia dell’Aversa Normanna e soffia il pallone a Campanella che lo stende in area. Il direttore di gara concede la massima punizione e Pera dagli undici metri porta in vantaggio il Poggibonsi spiazzando con freddezza Gragnaniello. L’Aversa Normanna risponde al 57′ con Polani che ben assistito da Poziello, chiama Menegatti alla parata in angolo. Al 65′ è ancora Polani che ci prova su calcio di punizione; Menegatti dice ancora di no con uno splendido colpo di reni. I Leoni trovano il colpo del 2-0 al minuto 70′: punizione dalla trequarti di Tafi, Pera spizzica la palla per Dal Bosco che batte Gragnianiello in uscita. Dopo tre minuti il Poggibonsi cala il tris: Pera si incunea in area e conclude sul secondo palo dove arriva l’accorrente Ilari che in scivolata fa il 3-0. Al 90′ i Leoni possono esultare: con questi tre punti i giallorossi di Mister Fraschetti salgono al quinto posto solitario del Girone B di Seconda Divisione Lega Pro.

Le voci dagli spogliatoi.
Mister Fabio Fraschetti (Allenatore Us Poggibonsi): “In casa abbiamo dimostrato anche oggi di avere un ottimo approccio alle gare. Dobbiamo migliorare il nostro rendimento fuori casa per cercare di fare bene come facciamo al Lotti. La gara di oggi l’abbiamo condotta dall’inizio alla fine concedendo all’Aversa solo due tiri in porta: onore e merito a questi ragazzi che oggi hanno fatto benissimo”.

Marco Ilari (Centrocampista Us Poggibonsi): “Sì, il mio goal ha chiuso i giochi anche se abbiamo interpretato bene la gara sin dai primi minuti mettendo in campo grande concentrazione ed incisività. Spero che la rete sia la svolta per il mio campionato e per il campionato del Poggibonsi”.

Antonello Pianigiani (Presidente Us Poggibonsi): “In casa anche oggi abbiamo espresso un ottimo calcio mentre quando giochiamo fuori casa facciamo fatica a reagire ai momenti di difficoltà. In trasferta dobbiamo sicuramente migliorare ma adesso siamo a 21 punti e cioè a metà del percorso salvezza che dobbiamo raggiungere al più presto per poi vedere se possiamo ambire ad altri obiettivi. Oggi sono andati in rete tutti i nostri giocatori più offensivi: sono contento per loro”.

Giuseppe Cianciolo (Direttore Sportivo Us Poggibonsi): “Nonostante avessi qualche timore siccome venivamo da due sconfitte consecutive, oggi abbiamo fatto un ottima gara. Ho visto subito la squadra viva e determinata e questa vittoria ci tiene in alto in classifica. Il Poggibonsi al completo può giocarsela e vincere contro tutti”.

POGGIBONSI-AVERSA NORMANNA 3-0

POGGIBONSI: Menagatti, Tafi, Paparusso, Giunchi, Panariello, Salvatori, Settembrini, Scicchitano (66′ Miniati), Dal Bosco (81′ Bianconi), Pera, Ilari (85′ Cicali). A disp: Rosiglioni, Bronchi, Roveredo, Ambrogetti. Allenatore: Fabio Fraschetti

AVERSA NORMANNA: Gragnaniello, Fricano, Poziello, Gatto (6′ Visone, 60′ Sorrentino), Bova, Campanella, Iovene, Viola, Polani, De Martino, Sellitti (76′ Di Marino). A disp: Fincato, Pezzullo, Martucci, Gifuni. Allenatore: Nicola Romaniello

Arbitro: Sig. Marco Capilungo della sezione di Lecce.
Assistenti: Margani di Latina e Petrillo di Albano Laziale.

Goal: 55′ Pera (P) su rigore, 70′ Dal Bosco, 73′ Ilari.

Ammoniti: Giunchi (P), Poziello (A), Fricano (A), Salvatori (P), Di Marino (A), Viola (A).

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it