Real Madrid, CR7: “Mi manca Ferguson”

Il futuro di Cristiano Ronaldo potrebbe essere lontano da Madrid. Il giocatore portoghese negli ultimi mesi ha manifestato una sempre maggiore insofferenza nel club spagnolo, sia per i problemi legati al rinnovo del contratto sia per il rapporto all’interno dello spogliatoio e con il mister Mourinho. In un’intervista alla CNN Ronaldo ha inoltre ammesso che gli manca il suo vecchio allenatore e mentore Alex Ferguson, facendo così sognare ai tifosi dei Red Devils un suo ritorno a Manchester: “Ferguson è una persona fantastica, con lui ho un rapporto meraviglioso: è molto umano e mi ha insegnato un sacco di cose. – spiega CR7 – Mi manca molto”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.