Donne: Verona-Como, le probabili formazioni

Sabato di Serie A, Sabato in cerca di riscatto. Il Bardolino Verona ritrova il suo pubblico e cerca una vittoria per dimenticare l’eliminazione di coppa e il tonfo nel recupero di Firenze.

TORNA PINI, SQUALIFICATA GABBIADINI. L’avversario è il Como, formazione di medio livello in ritardo di soli 3 punti in classifica rispetto alle gialloblù. Con Torres, Tavagnacco e Brescia che difficilmente lasceranno punti per strada, chiudere il pomeriggio con un successo è fondamentale per Ohrstrom e compagne, che ritrovano Pini dopo la squalifica ma rinunciano a capitan Gabbiadini, espulsa nell’ultima trasferta in Toscana. Arbitrerà Alessandro Maugeri di Acireale, calcio d’inizio alle 14.30 allo Stadio Olivieri.

Di seguito, le probabili formazioni, così come ipotizzate dal sito ufficiale del sodalizio veneto, che riporta anche le dichiarazioni di Renato Longega:

Bisogna ripartire forte, bisogna ripartire alla grande, soprattutto bisogna ripartire con grande umiltà, lasciare da parte polemiche, scuse o altre cose che non servono a nulla. Noi dobbiamo solo far bene in campo e riprendere a far risultati.
Il Como è una squadra quadrata, ostica, ha fatto bene anche l’anno scorso, ma è chiaro che ora noi non ci possiamo più fermare davanti a niente e a nessuno

BARDOLINO VERONA-COMO 2000:

Verona: Ohrstrom, Toselli, Toscano Aggio, Karlsson, Squizzato, Di Criscio, Pini, Zorri, Girelli, Gelmetti (Battocchio), Mason. All.: Renato Longega.
Como: Gorno, Cortesi, Oliviero, Vitanza Catiana, Zanini, Nigretti, Cascarano, Fusetti, Carminati, Ricco Vitanza Aricca. All.: Mario Manzo*.
Arbitro: Alessandro Maugeri (Acireale)

*squalificato

Condividi
Sardo classe 1987, ama il rugby, il calcio e i supplementari punto a punto. Già redattore di Isolabasket.it e della rivista cagliaritana Vulcano, si è laureato in Lettere con una tesi su Woody Allen. Email: mportoghese@mondosportivo.it