Serie A Femminile: il Napoli Carpisa Yamamay sfida Firenze

Nella nona giornata del campionato di Serie A Femminile, il Napoli Carpisa Yamamay del presidente Lello Carlino proverà domani a centrare il secondo successo consecutivo in trasferta battendo allo stadio comunale San Marcellino Firenze reduce dalla vittoria contro il Bardolino Verona nel recupero infrasettimanale.

Per le napoletane, imbattute da tre turni, sarà una gara ostica, ma lo stato di forma del gruppo migliora ogni settimana. A disposizione del tecnico, Peppe Marino, ci sarà l’intero gruppo, con le solite eccezioni di Penelope Riboldi ed Emanuela Schioppo, ferme per problemi al ginocchio. Sono tornate pienamente a disposizione, invece, Michela Franco, Caterina Kensbock e Maria Caramia, che stanno ritrovando il ritmo partita.

Sentiamo le parole di Mister Marino:

Firenze è una squadra che ha ottime individualità, ma come sempre andremo in campo per fare la nostra partita. Il gruppo è unito e la forma migliora, vogliamo dimostrare di essere più forti della sfortuna e fare ancora meglio di quanto fatto finora.

Non sarà una partita come le altre per Alessandra Barreca, genovese di nascita ma toscana d’adozione ed ex-giocatrice del Firenze, come spiega la centrocampista:

Sono cresciuta a Firenze e avrò di fronte alcune amiche con cui ho condiviso tante esperienze fin da ragazza. L’anno scorso con la Roma perdemmo sia all’andata che al ritorno contro di loro e questa volta vorrei provare a rifarmi, per dare una gioia anche ai miei parenti che verranno a sostenermi. Firenze è una squadra di grande qualità ma noi siamo in crescita, spero di migliorare anche sul piano personale per provare a riconquistare la nazionale.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile. Email: spellone@mondosportivo.it