Missione madrilena per Galliani: nel mirino due difensori merengues, ma non solo

Adriano Galliani ieri si è presentato nella sede del Real Madrid per incontrare il presidente del club Florentino Perez. Ufficialmente per finalità commerciali, ma secondo Marca dietro l’incontro c’è di più. Il mercato di gennaio si avvicina e il Milan ha bisogno di rinforzi di un certo spessore per risalire la china e placare i malumori della piazza.

Secondo il quotidiano spagnolo i due dirigenti avrebbero parlato sopratutto dei difensori Ricardo Carvalho, già cercato in estate dal Milan, e Raul Albiol, entrambi difensori che non rientrano nei piani di José Mourinho che per il connazionale aveva già dato il via libera alla cessione in estate. Due giocatori che però potrebbero fare al caso del Milan alle prese con una solidità perduta e bisognoso di innesti sopratutto nel reparto arretrato.

Ma non solo dei due centrali si è parlato. Il discorso è infatti scivolato anche su Kakà, ex sempre amato nella Milano rossonera, che a Madrid anche in questa stagione non sta trovando la continuità sperata. L’ostacolo per il brasiliano, che tornerebbe volentieri in rossonero, è però sempre rappresentata dall’altissimo ingaggio che percepisce in Spagna e che il Milan non potrebbe nemmeno avvicinare visto il nuovo corso di riduzione del monte stipendi. Galliani dovrà quindi nei prossimi mesi cercare sopratutto di convincere il giocatore a spalmare l’ingaggio in più anni per poterlo riportare a ‘casa’.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.