Milan, clamoroso: in via Turati si prepara una rivoluzione, con l’ingresso in società di…

E se da mesi ormai si parla di rivoluzione cinese all’Inter, con l’ingresso di soci asiatici con un pacchetto di minoranza e aiuti finanziari a sostegno del progetto stadio, ecco la pronta risposta dell’altra parte di Milano: secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport‘, infatti, il proprietario del Guangzohu (squadra allenata da Marcello Lippi), il milionario Liu Yongzhuo, sarebbe seriamente intenzionato ad entrare a far parte del Milan con una quota azionaria la cui entità è ancora ignota.

L’ex tecnico della Juventus e dell’Inter, che ha appena conquistato in terra d’Oriente il campionato nazionale, entrerebbe a far parte della società rossonera con il ruolo di direttore dell’area tecnica, oltre a fare da vero e proprio intermediario nella trattativa. Un incontro formale fra le parti avverrà il 4 dicembre prossimo, quando i possibili investitori visiteranno il centro d’allenamento di Milanello e assisteranno poi, in compagnia dei dirigenti milanisti, alla partita di Champions League in programma a San Siro contro i russi dello Zenit di San Pietroburgo. L’affare è ancora allo stato embrionale, ma non è da escludere che nelle prossime settimane possano esserci importanti novità.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.