Tosel ha deciso: tre giornate a De Rossi

Quel pugno di De Rossi rifilato a Mauri durante il derby di Roma è costato caro, sia per l’andamento della partita, che per l’effettiva sanzione. Il giudice sportivo, Gianpaolo Tosel, ha infatti deciso di punire pesantemente capitan futuro: tre giornate di squalifica per comportamento antisportivo. Da valutare se la società A.S Roma deciderà o meno di fare ricorso per ottenere uno sconto di pena.

Un turno di squalifica anche per Stefano Mauri, espulso per somma di ammonizioni e sanzionato per “comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo“. Gli altri squalificati della giornata sono: Ambrosini (Milan), Behrami (Napoli), Biabiany (Parma), Burdisso (Roma), Danilo (Udinese), Lulic (Lazio), Parra (Atalanta), Peluso (Atalanta), Pirlo (Juventus), Rigoni (Chievo),  Tachtsidis (Roma).

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.