Inizia il Rossi-Yamaha bis: “Mi sei mancata”

Ciao. Ciao. Come stai? Ti vedo bene. Mi sei mancato. Anche tu“, la conversazione immaginaria tra Valentino Rossi e la sua M1 avvenuta ieri su Twitter, dopo che il pilota aveva pubblicato una foto del cupolino della sua moto. Inizia, quindi, il secondo amore tra Rossi e la Yamaha, un matrimonio che ha portato a ben quattro titoli mondiali (2004, 2005, 2008 e 2009), consacrando la superiorità del pilota di Tavullia, che torna a sorridere dopo il triste periodo in Ducati.

Questa mattina Rossi è sceso in pista, nel circuito di Valencia, per effettuare i primi test che continueranno fino a domani. A far compagnia alla sua “46” gialla e nera, ci sono anche Andrea Dovizioso (passato da Yamaha a Ducati), Andrea Iannone (anche lui in sella alla Ducati) e Marc Marquez, campione Moto 2, che prende il posto dell’australiano Stoner alla Honda.

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.