Rivera, stoccata Milan: “Non diverte”. Elogi a Montella

“Nella catena che tiene insieme una squadra di calcio l’allenatore è l’anello debole, e l’unico che si può cambiare nel corso dell’anno”. Così Gianni Rivera, sulla situazione del Milan. “I rossoneri in questo momento non divertono – ha dichiarato – anche se è vero che se un allenatore, senza materiale, non può fare granché”. Un plauso, invece, a Vincenzo Montella: “Sta facendo molto bene, ma ha anche molto materiale su cui lavorare”.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it