Fluminense campione in Brasile! Fred trascina il “Fluzao” al successo sul campo del Palmeiras

Con tre giornate di anticipo il Fluminense di Abel Braga vince il campionato brasiliano dopo il successo per 3-2, nella 35/a giornata della stagione, sul campo del Palmeiras. Si tratta del quarto titolo nella storia del club, il secondo negli ultimi tre anni. Autentico mattatore della serata l’ex attaccante del Lione, Fred, autore di due gol (sono 19 in stagione). Non servono, invece, le reti del “pirata” Barcos e di Vieira per i “verdão”. Il “Fluzao” vince sul campo un campionato strameritato grazie ad un gioco spumeggiante ed estremamente efficace.

Al termine della sfida, proprio Fred ha rilasciato queste dichiarazioni: “Siamo i giusti campioni, i numeri lo dimostrano. Record di vittorie, miglior attacco, miglior difesa. Nessuno può dire nulla, hanno vinto i più forti. E adesso ci godiamo il trionfo di un gruppo che può puntare ancora più in alto

10 punti di vantaggio sul Gremio e 11 sull’Atletico Mineiro. Insomma, la formazione di Rio ha fatto praticamente il vuoto sui rispettivi avvesari. I “Tricolor dos Pampas” si erano comunque imposti in casa contro il Sao Paulo (2-1) mentre gli “Alvinegro” di Cuca hanno rallentato la loro corsa in casa del Vasco da Gama: 1-1 con gol su calcio di rigore di Ronaldinho.

Detto del Palmeiras, che rimane al terzultimo posto in classifica a quota 33 punti e con un piede e mezzo nel Brasileiro B, il fanalino di coda Atletico Goianiense batte a sorpresa il Santos 2-1 mentre la sfida salvezza tra Figueirense e Sport Recife termina 1-1. Un punto che serve a ben poco, forse più agli ospiti che rimangono a -3 dalla salvezza, da quella 16/a posizione occupata dal Bahia sconfitto 3-1 dal Cruzeiro. Salve e tranquille, invece, Corinthians, Flamengo e Ponte Preta rispettivamente vincitori contro Coritiba, Nautico e Internacional de Porto Alegre.

Chiudiamo con gli anticipi del sabato dove il Botafogo ha vinto nettamente il suo match contro la Portuguesa (3-0) e dove si è registrato, come detto precedentemente, il sesto successo in campionato del Goianiense già retrocesso.

CAMPIONATO BRASILEIRO – 35/a Giornata

Sabato

Atletico GO-Santos 2-1 (44′ Bruno Rodrigo (S), 83′ Campos (A), 89′ rig. Marcio (A))
Botafogo-Portuguesa 3-0 (13′ Mendes, 67′ Fellype Gabriel, 90′ Vitor Junior)

Domenica

Corinthians-Coritiba 5-1 (5′ rig. Chicao (C), 18′ Fabio Santos (C), 20′ e 69′ Paulinho (C), 31′ Deivid (Co), 64′ Guerrero (C))
Gremio-Sao Paulo 2-1 (44′ rig. Ceni (S), 61′ Andre Lima (G), 85′ Marcelo Martins (G))
Palmeiras-Fluminense 2-3 (45′, 53′ e 88′ Fred (F), 61′ Barcos (P), 65′ Vieira (P))
Vasco da Gama-Atletico Mineiro 1-1 (27′ rig. Ronaldinho (A), 69′ Alecsandro (V))
Cruzeiro-Bahia 3-1 (28′ Fahel (B), 53′ e 68′ Martinuccio (C), 89′ Willian Magrao (C))
Figueirense-Sport Recife 1-1 (23′ Gilberto (S), 63′ Julio Cesar (F))
Nautico-Flamengo 0-1 (81′ rig. Renato Santos)
Ponte Preta-Internacional 1-0 (26′ Roger)

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO BRASILIANO CLICCA QUI

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it