Donne: Tavagnacco devastante a Perugia

Foto Gianfreda ©

Dopo il pari interno di una settimana fa contro il Bardolino Verona, la Graphistudio Tavagnacco torna al successo ed effettua l’operazione sorpasso in vetta ai danni della Torres (2 gare da recuperare per le sarde). Sesta vittoria stagionale per le gialloblù e imbattibilità che si allunga sempre di più. Nulla può la matricola e cenerentola Grifo Perugia contro il potere straripante e l’attacco atomico (ben 33 ora le reti realizzate) della compagine friulana, che dopo aver già colpito duramente le altre neopromosse in trasferta, riserva lo stesso destino anche all’ultima della classifica, infliggendole ben 7 reti.

LA CRONACA. Doppiette per Parisi, Mauro e Brumana (sempre più regina del goal, ora a quota 10) e  Tuttino. Al 5’ Tavagnacco che tasta già il terreno andando vicino alla rete con Tuttino che a porta sguarnita non riesce a gonfiare la rete, e la palla si alza troppo. Nei minuti seguenti, Camporese, Mauro, Tommasella e Parisi ci provano senza esito.  Al 20’, tuttavia, le gialloblu passano con Parisi: assist dalla sinistra sul fondo di Camporese, e bomba rasoterra dell’ex Bardolino che non lascia scampo al portiere perugino. Al 30’ arriva il 2-0 con Mauro: azione avviata da Rodella, uno due sulla sinistra con Camporese. La padovana va via in velocità e sforna l’assist vincente per la punta che con un tocco rasoterra deposita in rete tra palo e portiere. Il tris è servito al 40’ con Brumana dopo una bella serie di manovre con palla bassa e assist finale di Parisi.  Brumana che si ripete al 43’ su filtrante centrale al bacio di Tuttino e  al 45’ c’è tempo per la quinta rete, su punizione potente di Parisi (palla all’incrocio dei pali tiro imparabile), dopo che Mauro si era procurata abilmente una punizione dal limite sulla sinistra. Primo tempo che si conclude sullo 0-5. Grifo Perugia che si fa pericoloso solo al  67’ con tiro alto di poco sopra traversa di  Mieliorini. Tavagnacco che non cala l’attenzione e sigla il sesto acuto al 74’ con Tuttino, tiro preciso dal limite, su sviluppi di un corner, e c’è tempo anche per il 7-0 griffato da Mauro: lancio lungo da dietro di Bissoli, galoppata di potenza e velocità nel corridoio centrale dell’ariete di Zompitta e rete.

Il team friulano, memore dei punti persi in passato contro le “piccole”, nonostante le palesi difficoltà d’organico dopo gli infortuni di Zandomenichi e Bonetti, sta acquisendo giornata dopo giornata, la mentalità giusta, cioè, quella di una vera Big!

GRIFO-TAVAGNACCO 0-7 (0-5)
Perugia: Monsienori, Marchesi(51′ Bordellini), Cianci, Ferretti, Saravalle, Parise, Natalizi, Pederzoli(75′ Mannucci), Pugnali, Marinelli, Ceccarelli(56′ Mieliorini). A disp.: Cucchiarini, Bella, Fiorucci, Santacroce. All. La Belia*
Tavagnacco: Marchitelli (57′ Bonass), Bischi ,Rodella, Tuttino, Martinelli , Bissoli, Tommasella(46′ Zuliani), Parisi, Mauro,Brumana, Camporese(71′ Lauriola). A disp.: Laterza, Pochero, Bottacin. All. Rossi
Arbitro: Tursi (San Giovanni Valdarno)
Marcatrici: 20′ e 45′ Parisi, 30′ e 77′ Mauro, 40′ e 43′ Brumana, 74′ Tuttino
Note: Ammonite: Marchesi (G), Parisi (T). Meteo: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni

*Scapicchi squalificato

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it