Atalanta, grande attesa per la sfida con l’Inter

Manca ormai poco alla sfida tra l’Atalanta e l’Inter. Bergamo si sta infiammando, molti i preparativi per questa gara con il popolo neroazzurro, sponda bergamasca, in fermento. Sono stati venduti 19300 biglietti, compresi gli abbonati, ma questa sera si conta di vendere gli ultimi 700 tagliandi per il pienone.

Colantuono sembra carico e ieri, in conferenza stampa, l’ha fatto capire anche ai suoi giocatori: “Nessuno gioca per il pareggio e non lo faremo nemmeno noi, ma è indiscutibile che attualmente l’Inter è la squadra più forte del campionato. Noi tenteremo di fermarla giocando con i nostri mezzi, con tanta umiltà e con tanti stimoli, stimoli che comunque dobbiamo avere sempre, non soltanto quando giochiamo contro gli squadroni”.

Il tecnico intanto ha pochi dubbi sulla formazione con Bonaventura e Denis completamente recuperati e quindi sciuramente in campo dal primo minuto. Dietro Bellini non recupera e sarà ancora Raimondi a presidiare la fascia destra.

 

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it