Ligue 2, 14/a giornata: rallenta il Nantes, bene l’Istres

Venerdì di Ligue 2 quasi interlocutorio ma la 14a giornata lascia aperti risvolti interessanti, soprattutto in attesa dei due posticipi che coinvolgeranno Monaco e Caen.

Stasera, intanto, il Nantes viene bloccato in casa dallo Châteauroux sull’1-1. Ospiti addirittura in vantaggio dopo appena un quarto d’ora, ma i canarini trovano subito il pari attorno alla mezz’ora. Nonostante i vari tentativi nella ripresa, il punteggio resta in parità e, alla fine, il punto può comunque essere utile ai gialloverdi, che confermano il buon momento di risultati e mantengono la vetta della classifica.

Rilevanti vittorie esterne per LavalClermont. I primi vanno a vincere sul campo dell’Arles che resta ancorato alla terz’ultima posizione. Per il Laval, invece, sono 3 punti importanti che valgono la seconda vittoria consecutiva in campionato e permettono l’aggancio al treno di centro classifica. Anche il Clermont segna tre reti, in questo caso sul campo del Le Havre. Terza vittoria nelle ultime cinque giornate e anche per i rossoblu è tutto ossigeno che allontana dalla zona pericolosa.

Importante la vittoria interna dell’Istres che batte, seppur a fatica, 1-0 il Le Mans. Gli aviatori risolvono la gara con un gol di Yahia Chrif e conquistano il secondo posto (momentaneo) in solitaria, a 2 punti dal Nantes capolista.

Venerdì
Angers-Niort: 0-0
Arles-Laval: 0-3 (19′ Do Marcolino, 22′ Viale, 55′ Gamboa)
Dijon-Nîmes: 2-1 (50′ Tavares (D), 70′ Caceres (D), 90’+2 Thibault (N))
Ajaccio-Sedan: 1-1 (29′ Diaby (S), 85′ Colloredo (A))
Guingamp-Tours: 0-0
Istres-Le Mans: 1-0 (86′ Yahia Chrif)
Le Havre-Clermont: 1-3 (23′ Armand (C), 69′ Videmont (C), 72′ Dembele (C), 84′ Koita (L))
Nantes-Châteauroux: 1-1 (17′ Tainmont (C), 35′ Eudeline (N))

Sabato
Monaco-Auxerre

Lunedì
Lens-Caen

Classifica Ligue 2 dopo la 14^ giornata
Pos. Squadra Partite Punti | Pos. Squadra Partite Punti
1 Nantes 14 26 | 11 Auxerre 13 17
2 Istres 14 24 | 12 Le Mans 14 17
3 Caen 13 23 | 13 Nimes 14 17
4 Monaco 13 23 | 14 Clermont 14 17
5 Angers 14 23 | 15 Tours 14 17
6 Guingamp 14 23 | 16 Le Havre 14 15
7 Dijon 14 21 | 17 Niort 13 14
8 Chateauroux 14 18 | 18 Arles 14 13
9 Lens 13 18 | 19 GFCO Ajaccio 13 12
10 Laval 14 17 | 20 Sedan 14 10
Condividi
Torinese, classe 1983. Da piccolo voleva vedere Wembley e il Maracanã, gli manca ancora il secondo. Toro e Arsenal nel cuore, sta fra un tackle di Gilberto Silva e Tony Adams che chiama il fuorigioco.