Fiorentina, Viviano: “El Shaarawy? Eccezionale. Montolivo? Normale ci sia astio con Firenze”

Emiliano Viviano, portiere della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di SkySport24 parlando della prossima sfida contro il Milan e di alcuni giocatori che domenica gli saranno avversari:

El Shaarawy? Ha qualità eccezionali ed è un bravo ragazzo, ha la testa sulle spalle ed è umile. Ha tanta voglia di imparare e quello che ha fatto è merito suo. E’ un attaccante veloce, che trova facilmente la porta. Pato? Ha lo spunto del campione che ha dimostrato in passato di saper segnare in tutti i modi ed è tornato al gol dopo tanto tempo. Non era mica un brocco prima del gol, anzi è uno dei migliori in Italia.
So che ci sono stati dei problemi per quanto accaduto con Montolivo. Ho un rapporto eccezionale con lui, ci conosciamo da 10 anni e siamo amici, ma credo sia normale che ci sia dell’astio, ha fatto le sue scelte. Spero che non segni, ma so che farà il suo mestiere. Piuttosto spero che noi faremo in modo di fargli rimpiangere la decisione di andar via”.

Condividi
Twitter addicted, vive di calcio. In campo è convinto di essere Pirlo, ma in realtà è un Carrozzieri qualunque. Per lui il trequartista è una questione di principio. Email: fmariani@mondosportivo.it