Formula 1, test Abu Dhabi: Valsecchi come Raikkonen, è un fulmine. L’italiano spadroneggia a Yas Marina!

MATTINA

L’ultima sessione mattutina del Young Driver Test di Abu Dhabi termina nel segno di Esteban Gutierrez: il messicano della Sauber si è classificato al primo posto effettuando un tempo di 1’43”394 con gomme dure e un sostanzioso quantitativo di benzina.

Oliver Turvey si conferma in seconda piazza siglando il miglior personale in 1’43”604 dopo aver girato più di tutti con 44 tornate all’attivo.

Terzo tempo per Davide Valsecchi su Lotus: l’italiano, sebbene non abbia forzato con la E20, ha completato il primo turno a soli sei decimi dal leader Gutierrez. Il campione in carica di GP2 si è messo alle proprie spalle la Red Bull RB8 guidata dal rientrante Robin Frijns mentre Luiz Razia e Alexander Rossi hanno il compito di chiudere lo schieramento con le rispettive Toro Rosso e Caterham.

Classifica

1 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1’43”394 42
2 Oliver Turvey McLaren-Mercedes 1’43”604 44
3 Davide Valsecchi Lotus-Renault 1’43”998 41
4 Robin Frijns Red Bull-Renault 1’46”137 23
5 Luiz Razia Toro Rosso-Ferrari 1’46”505 33
6 Alexander Rossi Caterham-Renault 1’46”976 43

POMERIGGIO

Davide Valsecchi non poteva mandare un messaggio più chiaro di così ai team manager del Grande Circus: il campione della GP2, in prova con Lotus al volante della E20, ha chiuso lo Young Driver Test realizzando il miglior tempo del Day 3 in 1’42”677, a soli 16 millesimi dal giro più veloce della tre giorni registrato da Kevin Magnussen nella prima sessione di martedì e appena due millesimi meglio del best lap di Antonio Felix da Costa al mercoledì.

Valsecchi, che aveva terminato il turno mattutino al terzo posto, è riuscito ad abbassare i tempi di oltre un secondo.

Battuto per 150 millesimi lo stesso Magnussen, il quale ha preso il posto di Oliver Turvey nell’ultima fascia giornaliera. Scende al terzo posto Esteban Gutierrez: il messicano, leader al mattino, si è migliorato di tre decimi ma non ha abbattuto la barriera del 1’43”.

Robin Frijns è rimasto al quarto posto con la Red Bull pagando 556 millesimi da Valsecchi, seguono Turvey, Luiz Razia (Toro Rosso) e Alexander Rossi (Caterham).

L’appuntamento con la F1 è rinviato al prossimo fine settimana con il Gran Premio degli Stati Uniti sull’inedito Circuit of the Americas di Austin, Texas.

Classifica

1 Davide Valsecchi Lotus-Renault 1’42”677 86
2 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes + 0″150 51
3 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari + 0″416 80
4 Robin Frijns Red Bull-Renault + 0″556 53
5 Oliver Turvey McLaren-Mercedes + 0″927 44
6 Luiz Razia Toro Rosso-Ferrari + 2″609 68
7 Alexander Rossi Caterham-Renault + 3″808 85

fonte: motorinside.it

Condividi
Nato il 2 agosto 1989 a Gaeta, segue il motorsport in prima linea dal 2008 e, dopo diverse esperienze da capo-redattore, dà vita nel 2011 a MotorInside. È anche un grande amante degli sport USA.