Coppa Italia Primavera: i risultati dei match di ritorno del 2° turno

Tante reti nelle gare di ritorno del secondo turno di Coppa Italia Primavera. Sfida pirotecnica tra Catania e Napoli nella nebbia di Torre del Grifo, il centro sportivo degli etnei; i padroni di casa dovevano recuperare due gol, ma la retroguardia siciliana si fa subito sorprendere in avvio di gara e la doppietta di Insigne jr. compromette qualsiasi possibilità di qualificazione. Lo scatto d’orgoglio dei catanesi permette di ribaltare il risultato grazie alle reti di Zekovic, Caruso e Brugaletta. Il match si fa improvvisamente emozionante, Scielzo segna il 3-3 e a metà ripresa gli ospiti tornano avanti con Del Bono. I tentativi del Catania di raggiungere il pareggio risultano vani e i partenopei portano a casa vittoria e passaggio del turno.

Rischia grosso il Pescara che, nonostante il rotondo 4-0 dell’andata, si ritrova sotto di tre gol contro il Bari ed in inferiorità numerica alla mezzora per l’espulsione di Benedetti. La clamorosa rimonta pugliese, però, non si concretizza e i pescaresi hanno la forza nel secondo tempo di rispondere agli avversari. Eliminato l’Empoli nel derby toscano con il Siena. Dal prossimo turno scenderanno in campo le big del campionato Primavera.

2° TURNO-RITORNO

Catania-Napoli 3-4 (and. 0-2)
Pescara-Bari 3-3 (and. 4-0)
Cesena-Chievo 2-2 (and. 1-1)
Novara-Modena 2-2 (and. 2-1)
Brescia-Parma 1-0 (and. 1-3)
Grosseto-Sampdoria 1-2 (and. 1-2)
Empoli-Siena 1-2 (and. 1-0)
Padova-Udinese 0-1 (and. 2-1)

In grassetto le squadre qualificate

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it