Lo Monaco: “Sarà una salvezza sofferta”

Pietro Lo Monaco, attraverso un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, commenta la pesante sconfitta per 4-1 arrivata contro la Roma: “La partita di domenica forse è meglio non prenderla neppure in considerazione perché è stata troppo brutta per essere commentata o analizzata. Noi conosciamo la nostra situazione e vorrei che la stessa presa di coscienza sia trasmessa alla squadra ma anche all’ambiente, che forse in questi anni non è stato mai abituato a lottare strenuamente, punto su punto“.

Così, l’amministratore delegato del Palermo, definisce gli obiettivi stagionali della sua squadra: “Diciamolo chiaro: il Palermo quest’anno è chiamato a salvarsi soffrendo, magari all’ultima giornata, e avrà quindi bisogno dell’aiuto di tutti. Adesso però eviterei di fare drammi: lavoriamo sull’autostima e ripartiamo dal fatto che quando siamo riusciti ad esprimerci da squadra abbiamo fatto vedere ottime cose. Non possiamo prendere ad esempio solo la gara dell’Olimpico, perché se ad esempio dovessimo giudicare solo l’ora di grande calcio fatta vedere contro il Milan dovremmo attestarci tra le prime della classe”. 

Ci sarà molto lavoro da fare, quindi, per Mister Gasperini, soprattutto per il fatto che dovrà raggiungere determinati risultati con un Presidente non particolarmente predisposto per la pazienza….

Condividi
Nato a Gaeta nel 1988. Appassionato di (grande) calcio, ma anche di molti altri sport. Dopo aver calpestato svariati campi di terra ed erba, ha deciso di tentare la sua prima avventura in una redazione.