Serie B, super Hellas: Juanito mette il Sassuolo ko

Juanito Gomez decisivo nel big match della tredicesima giornata di Serie B. Il Verona fa suoi tre punti preziosi in chiave classifica, che gli consentono di avvicinarsi alla vetta della classifica e di rosicchiare, dunque, tre punti al Sassuolo, che nonostante il ko resta stabile al primo posto. Match giocato bene dall’undici di Mandorlini, che gestisce palla, evita gli affondi neroverdi, e trova il vantaggio decisivo con l’attaccante argentino, bravo a insaccare il pallone alle spalle di Pomini con un gran colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Il Sassuolo prova a reagire, si spinge in avanti sia sul finire della prima frazione, sia nella ripresa, ma l’Hellas non concede spazi, si chiude, resiste e va anzi a un passo dal raddoppio con Halfredsson, che solo dianzi all’estremo difensore avversario coglie un clamoroso palo. Nel finale, arrembaggio Sassuolo che non produce effetti: vince il Verona, che sale a quota 28 e fa sentire, adesso, il fiato sul collo all’undici di Di Francesco, ora avanti soltanto di tre lunghezze.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it