Clamoroso CR7: “Messi? Voglio giocare con lui, venga al Real Madrid”

Sono da sempre rivali e da sempre si contendono i palcoscenici mondiali a suon di gol e frecciatine. Vederli nella stessa squadra, per gli amanti del calcio, è un sogno proibito e una speranza, forse, destinata a rimanere incompiuta. Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, i due giocatori più forti del mondo, ora sembrano meno lontani. Il fuoriclasse portoghese del Real Madrid, infatti, avrebbe addirittura chiamato il Fenomeno del Barcellona a vestirsi di bianco, a raggiungerlo agli acerrimi rivali delle marengues, così da coronare il sogno del pianeta di poterli veder giocare insieme.

Ecco le dichiarazioni di CR7, rilasciate al quotidiano statunitense ‘beln Sport‘: “Io e Messi nella stessa squadra? Perche’ no, non ho problemi, ma deve venire lui qui al Real perche’ penso sia piu’ difficile per me andare al Barcellona. Ormai da cinque anni ci mettono a confronto, ma non posso fare nulla per mettere fine a tutto questo, visto che non lavoro nei giornali e in tv. Ai giornalisti piace fare questi paragoni, io posso solo pensare a lavorare, ad allenarmi bene e a segnare per la mia squadra, al resto non penso: il nostro e’ un rapporto di lavoro, lo stesso che ho con altri giocatori, non siamo amici anche perche’ non dividiamo lo stesso spogliatoio e non andiamo insieme a cena, pero’ ho rispetto per lui“.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.