Super League, 15/a giornata: orgoglio Sion, 3-0 al San Gallo nel big match

Spettacolo puro all'”AFG Arena” di San Gallo, dove con un moto d’orgoglio il Sion manda gambe all’aria i biancoverdi di casa e si rilancia pienamente per la corsa al titolo nazionale. I biancorossi di capitan Gattuso, ammonito, vincono con un perentorio 3-0, salutando con una bella affermazione l’esordio in panchina del neo tecnico Schurmann. Padroni di casa che, invece, perdono l’occasione di superare in vetta alla classifica il Grasshoppers.

In zona retrocessione, il Servette vede sfumare a pochi minuti dalla fine della partita la seconda vittoria consecutiva, pareggiando 1-1 sul campo del Lucerna in quella che alla vigilia di presentava come uno scontro diretto per la retrocessione. Ginevrini che rimangono malinconicamente ultimi a meno sei dalla salvezza. Vince nettamente, infine, lo Zurigo, che serve un bel poker al Thun.

Super League – Risultati e classifica dopo la 15/a giornata

Sabato
Basilea-Young Boys: 2-0 (27′ Yapi, 39′ Streller)
Grasshoppers-Losanna: 1-1 (13′ Guie Guie (L), 35′ Hajrovic (G))

Domenica
Lucerna-Servette: 1-1 (47′ Eudis (S), 88′ Andrist (L))
Thun-Zurigo: 1-4 (15′  Teixeira (Z), 28′ Jahovik (Z), 46′ e 77′ Kukuruzovic (Z), 89′ Schneuwly (T))
San Gallo-Sion: 0-3 (38′ Bühler, 83′ Crettenand, 90′ Wüthrich)

Classifica Super League dopo la 15° giornata
Pos.SquadraPartitePunti|Pos.SquadraPartitePunti
1Grasshoppers1533|6Zurigo1517
2San Gallo1531|7Thun1514
3Sion1528|8Losanna1514
4Basilea1527|9Lucerna1413
5Young Boys1417|10Servette157
Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.