Napoli, tre italiane su Vargas

Il futuro di Edu Vargas sembra ormai irrimediabilmente lontano da Napoli. Il cileno non ha mai pienamente convinto il tecnico Mazzarri e ora la società, anche per tutelare un investimento di 12 milioni di euro, sembra decisa a mandare il ragazzo a farsi le ossa altrove. Sono ben tre le squadre in Italia che si sono dette interessate a prelevare in prestito il giocatore nel mercato di riparazione: Genoa, Torino e Catania. Fra queste la squadra favorita sembra essere il Torino – da cui potrebbe arrivare in cambio Rolando Bianchi – mentre Genoa e Catania sembrano non convincere De Laurentiis che vorrebbe per Vargas una squadra che punti forte su di lui e gli permetta di giocare con grande continuità per valutare meglio le sue qualità. In piedi resta anche l’ipotesi River Plate, ma il Napoli vorrebbe che il ragazzo continuasse a crescere in Italia per abituarsi il prima possibile al calcio e ai ritmi della Serie A.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.