Maran: “La Lazio è una squadra senza punti deboli”

Alla vigilia del match contro la Lazio, Rolando Maran ha parlato in conferenza stampa: “L’assenza di Klose? Non mi preoccupo di chi non c’è, chiunque lo sostituisca sarà un avversario da fermare. Se la Lazio ci sottovaluta? Non penso, sanno che siamo una squadra difficile da superare. La Lazio è una squadra senza punti deboli, concede veramente pochi spazi. Per batterli dovremo giocare in maniera propositiva, da Catania insomma. Hernanes è un grande giocatore, crea la superiorità numerica e ha già messo a segno 5 reti”.

Il tecnico torna poi sulla gara contro l’Udinese: “Dispiace perdere punti nei minuti finali del match o per le decisioni arbitrali, nonostante questo siamo consapevoli delle nostre potenzialità e di valere più dei 12 punti che abbiamo in classifica. Questi sono errori che ci possono aiutare per migliorare in fase difensiva. L’atteggiamento che voglio vedere domani contro la Lazio dev’essere lo stesso del secondo tempo di Udine quando in campo c’eravamo solo noi. Contro l’Udinese abbiamo messo in campo grande voglia, la nostra compattezza ci ha permesso di fare una bella partita.

I convocati per la gara contro i biancocelesti:

Portieri: Andujar, Frison, Messina;
Difensori: Alvarez, Capuano, Legrottaglie, Marchese, Potenza, Rolin, Spolli;
Centrocampisti: Almiron, Barrientos, Biagianti, Castro, Izco, Lodi, Ricchiuti, Salifu;
Attaccanti: Bergessio, Doukara, Gomez, Morimoto

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it