Wenger: “Tifosi rispettate Robin”

Il tecnico dell’Arsenal Arsene Wenger, intervistato da SkySports riguardo il ritorno da avversario di Robin van Persie all’Emirates Stadium ha chiesto ai sostenitori dei Gunners di rispettare l’attaccante olandese e di non fischiarlo o insultarlo per la scelta fatta la scorsa estate: “Robin ha giocato per noi per 8 anni, ha fatto molto bene e per questo chiedo che venga rispettato. Non so cosa pensino i nostri tifosi, ma credo che non lo fischieranno. Trasferirsi in un altro club di Premier non era quello che avrei voluto, ma ormai è andata così ed è inutile stare a pensare quanto ci manchi Robin. Dobbiamo concentrarci sulla gara e sui pericoli che lo United sarà in grado di crearci. Al momento è van Persie l’attaccante più efficace della Premier League e non sono sorpreso del suo inserimento nello United, ma i Red Devils non sono solo lui: hanno tanti buoni giocatori che possono farci male”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.