Pescara, Sebastiani spaventa Stroppa: “E’ sotto esame”

Non è un periodo esaltante per Giovanni Stroppa. L’ex centrocampista del Milan, alla guida di un Pescara francamente inadatto per la categoria, deve convivere con le continue voci che vedono il presidente abruzzese Sebastiani pronto a cambiare timoniere.

Il numero uno dei delfini ha parlato oggi. Le sue dichiarazioni assomigliano tanto a una mezza condanna a morte: “Stroppa sa bene che siamo tutti sotto esame, lui compreso. Nel caso dovessimo cambiare allenatore, non ci faremo trovare impreparati. Sapevamo che l’eredità di Zeman sarebbe stata dura per chiunque, ma riponiamo molta fiducia in Stroppa e speriamo che possa risollevare il Pescara. Se così non sarà, vuol dire che lo rimpiangeremo fra qualche anno”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.